Conoscere il nostro territorio ci aiuta a migliorarlo
Menu

 L’arancino? L’arancina?


Il rosolio è un tipo di liquore, o meglio una soluzione liquorosa derivata dai petali della rosa, che viene utilizzata come base per la preparazione di altri liquori di vario sapore.


La provola siciliana, assieme al caciocavallo, è uno dei formaggi più antichi dell'isola.


La pasta alla Norma è un piatto a base di pasta (solitamente maccheroni) condita con pomodoro, e con l'aggiunta successiva di melanzane fritte, ricotta salata e basilico.


Nella sontuosa tradizione gelatiera siciliana hanno un posto a parte le granite, succhi gelati di frutta e zucchero simili ai sorbetti, ma di consistenza più morbida.


La manna è la linfa estratta dalla corteccia di alcune specie di piante del genere Fraxinus (frassini), in particolare Fraxinus ornus (orniello o frassino da manna).


Ortaggi e legumi di Sicilia

La Sicilia per posizione geografica, orografia, variabilità dei suoli e del clima presenta una biodiversità molto elevata, tra le maggiori in Europa, con un eccezionale numero di specie floristiche e faunistiche, ricchezza degli habitat e dei paesaggi.


L'Etna è ricca di boschi (Pinete, Faggeti, Castagneti, Querceti, Betulle etc) ed il microclima dei vari ambienti boschivi aiuta ad ospitare una ricca flora fungina.


La pasta con il pesto alla trapanese (pasta cull'agghia, in siciliano) è un piatto tipico della cucina di Trapani, esteso anche in provincia. È un piatto antico: nel porto di Trapani si fermavano le navi genovesi, provenienti dall'Oriente, che portarono la tradizione dell'agliata ligure, a base d'aglio e noci, che fu dai marinai trapanesi elaborato con i prodotti della loro terra, il pomodoro e le mandorle.


La rivoluzione neolitica che porto al passaggio dall'attività di caccia e di raccolta a quella di produzione ed allevamento, rappresenta un passaggio cruciale nella storia dell'homo sapiens.


L'olio di oliva 

è un olio alimentare estratto dalle olive. È caratterizzato da un elevato contenuto di grassi monoinsaturi. Prodotto originario della tradizione agroalimentare del Mediterraneo, l'olio di oliva è prodotto anche nelle altre regioni a clima mediterraneo.


Le zeppole di San Giuseppe,

 

sono dei tipici dolci fritti catanesi, a base di riso, che vengono generalmente preparati nel periodo di San Giuseppe (19 marzo). Nel resto della Sicilia sono note anche come zeppole di riso.


Lo Street Food siciliano

si riferisce al cosiddetto cibo da strada. Esso in Sicilia ha origini molto antiche; già ai tempi dei greci si usava mangiare del cibo fuori casa, per le vie della città. Il cibo da strada, secondo la definizione della FAO, è costituito da quegli alimenti, incluse le bevande, già pronti per il consumo, che sono venduti (e spesso anche preparati) soprattutto in strada o in altri luoghi pubblici come bar, pasticcerie, panifici, tavole calde, rosticcerie, pizzerie ed anche in mercatini o fiere, anche da commercianti ambulanti, spesso su un banchetto provvisorio, ma anche da furgoni o carretti ambulanti. 


Pagina 1 di 2
facebook_page_plugin