Sicilianità

I più letti

Lista degli articoli

FOLKLORE

FOLKLORE

Il carretto siciliano (in siciliano carrettu) è un mezzo a trazione equina adibito al trasporto merci, in uso in tutto il territorio siciliano dal XIX secolo fino alla seconda metà del XX secolo, quando divenne obsoleto a causa della crescente motorizzazione del lavoro nelle campagne.
Il Festino di Santa Rosalia (u fistinu in siciliano) si svolge nel mese di Luglio a Palermo e quest'anno celebra la sua 302° edizione. È una delle celebrazioni religiose siciliane ad essere ufficialmente riconosciuta come patrimonio immateriale Italiano.
A differenza della lingua italiana che ha il sistema eptavocalico, cioè sette vocali, le vocali in siciliano hanno un sistema pentavocalico, cioè hanno cinque vocali: a, e aperta, i, o aperta, u. Le principali caratteristiche fonetiche sono: La a è pronunciata [ a ] come in italiano. La i è…
La lunga tradizione celebratoria del carnevale deriva dalle feste orgiastiche dei “misteri” dell’antichità, dai riti priapici, e dai saturnali latini che erano anche occasioni di sfrenamento e di liberazione, in quei giorni, delle classi subalterne. Nel Medioevo era un periodo di festa molto importante, uno spettacolo benvoluto dal sacro e…
il siciliano non è una lingua derivata dall'italiano, ma - al pari di questo - direttamente dal latino volgare, e costituì la prima lingua letteraria italiana, già nella prima metà del XIII secolo. Anche l'UNESCO riconosce al siciliano lo status di lingua madre, motivo per cui la maggior parte dei…
Lu Tistamento di lo porcu, in ottavi rimi recitati nni l’Accademia birnisca trattenuta nni la Palazzina di lu Signuri Marchisi di Villalba nni lu Carnivali di l’Annu 1837. Il carnevale del 1837 a Villalba era percepito come un'evento speciale, liberatorio. il paese usciva dall’epidemia di colera che aveva falciato tante…
Storia dell’ Opera dei Pupi L’ Opera dei Pupi è un particolare tipo di teatro delle marionette che si affermò stabilmente nell'Italia meridionale e soprattutto in Sicilia tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. I pupi siciliani si distinguono dalle altre marionette essenzialmente per la loro…
La Pasqua è un evento molto sentito in Sicilia. La ricorrenza fin dai tempi antichi era molto attesa,si usciva gradualmente dall'austerità della quaresima alla gioia della Pasqua. Esistevano molte tradizioni nelle varie parti della Sicilia (oggi in parte dimenticate) che scandivano l'avvicinarsi della festa. Il seguente antico detto racchiude l'aspettativa…
La Sagra del Mandorlo in Fiore è una festa popolare della città di Agrigento che, come vuole la tradizione, si ripete ogni anno all'inizio del mese di febbraio ed aveva una durata di una settimana. Adesso la manifestazione ha incorporato altri eventi e prosegue fino a metà marzo. By Giuseppe …

Gli articoli piu letti

facebook_page_plugin