Lista Articoli

Pubblicati

Visualizza articoli per tag: origano

L'origano (Origanum vulgare) non è soltanto una semplice erba aromatica da utilizzare in cucina, ma un vero e proprio medicinale naturale. La pianta arriva ad una altezza massima di 70–80 cm. E' una pianta erbacea, a ciclo biologico perenne, con gemme svernanti al livello del suolo e protette dalla lettiera. Sono presenti anche altre forme biologiche come camefita suffruticosa, ossia piante perenni e legnose alla base (subarbustive), con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo tra i 2 ed i 30 cm (le porzioni erbacee seccano annualmente e rimangono in vita soltanto le parti legnose). Tutta la pianta è aromatica.

Principali caratteristiche

  Più il terreno è povero e asciutto più l'aroma sarà intenso. Importante è l'eliminazione delle erbe infestanti mediante sarchiature e scerbature manuali.Si raccolgono le foglioline e gli apici fioriti durante tutta la stagione vegetativa tagliando le piantine a 5-10 cm dal suolo . Bisogna sempre tener presente, comunque, che il miglior periodo per lo sfalcio è la piena fioritura ossia quel periodo in cui la pianta ha una più intensa aroma balsamica. Per la conservazione gli steli tagliati si legano in fasci lenti e si lasciano appesi in luoghi ombreggiati, ventilati e asciutti per almeno 15-20 giorni. L'origano dopo l'essiccazione può essere polverizzato e conservato in boccette di vetro. In cucina è l’aromatizzante per eccellenza delle pietanze ed è utile anche per la preparazione di bevande. Ideale per condire sughi di pomodoro, per la pizza, carni arrostite. Ottimo pure per profumare l'aceto.

 

Pubblicato in TIPICITA'

Salmoriglio per carni e pesci arrosto.

Ingredienti per 4 persone:
  • 1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • origano sale e pepe
  • 2 limoni
  • peperoncino (facoltativo)
  • prezzemolo (facoltativo)
Tempo di preparazione: 15 minuti

Versate l’olio in una ciotola e aggiungete il succo di limone filtrato, una presa di sale, una spolverata di pepe e un pizzico di origano; poi, sbattete tutto con una forchetta fino ad ottenere una salsina omogenea.

Usato soprattutto sul pesce spada alla griglia. Per le preparazioni di pesce si unisce altresì del prezzemolo.

Variante: Il condimento può anche essere preparato aggiungendo agli ingredienti indicati 2 spicchi d’aglio tritati e mezzo bicchiere d’acqua e scaldando tutto per qualche minuto a bagnomaria.

Pubblicato in PRIMI E SECONDI

Ortaggi e legumi di Sicilia

La Sicilia per posizione geografica, orografia, variabilità dei suoli e del clima presenta una biodiversità molto elevata, tra le maggiori in Europa, con un eccezionale numero di specie floristiche e faunistiche, ricchezza degli habitat e dei paesaggi.


Pubblicato in ORTAGGI E LEGUMI

Articoli più letti

OPEN